Raffaele Cristiano - InterClubCasoria

Vai ai contenuti

Menu principale:

Raffaele Cristiano


"L'esperienza che ho deciso di raccontare è quella di Lourdes.
E' stata un'esperienza molto bella perchè ho capito una cosa molto importante;
ho vissuto momenti di vera amicizia, sono stato felice di essere stato in questo luogo,
ho fatto nuove conoscenze, ho capito cha la mia malattia non è poi così grave
perché ci sono altre più gravi ed inguaribili."
                                                                                                 Raffaele Cristiano, 10 anni

Questo è un pensiero scritto da Raffaele, ragazzo affetto da distrofia muscolare di Duchenne,
deceduto il 27 settembre 1999 a seguito di un incidente stradale.
Il suo sogno era quello di andare a Milano per vedere da vicino la squadra del cuore, l’Inter.
Il 28 ottobre 2001, su iniziativa di alcuni amici di famiglia,
l'Interclub Casoria è stato intitolato alla sua memoria.



Torna ai contenuti | Torna al menu